Skip to contentSkip to navigation menu

Milano – 20 giugno, 2013

Implementare funzionalità omni-canale in tempi rapidissimi: oggi si può grazie ad hybris Commerce Accelerator

Le migliorie apportate ad hybris Commerce Accelerator consentono ai retailer di usufruire di una soluzione commerce di livello enterprise a un basso TCO

 

hybris, fornitore della piattaforma a supporto del commercio omni-canale a più rapida crescita a livello globale, riconosciuta leader dalle due maggiori società di analisi del settore, annuncia oggi l’integrazione di hybris Commerce Accelerator con hybris Order Management Services (OMS). Questa novità consentirà ai retailer di offrire ai propri clienti una shopping experience completamente omni-canale, comprensiva di funzioni di browsing ed evasione degli ordini, come la formula ‘compra online, ritira in negozio’ e la visualizzazione del livello di stock su più canali. In questo modo, retailer B2C di ogni dimensione potranno dare vita a un sistema commerce di prima qualità in meno di quattro mesi, grazie a template di storefront pronti all’uso e a integrazioni su più canali, implementabili rapidamente e aggiornabili nel corso del tempo. Inoltre, le aziende potranno scegliere il modello di acquisto e di sviluppo che meglio risponde alle loro esigenze: in modalità tradizionale basata su licenza permanente (in hosting presso il cliente o come servizio gestito da hybris) oppure come servizio on-demand (SaaS) con piano di pagamento revenue share o legato all’utilizzo.

 

“hybris Commerce Accelerator è ciò distingue hybris dai concorrenti,” spiega Ariel Lüdi, CEO di hybris. “hybris offre non soltanto una soluzione economicamente vantaggiosa, ma anche la perfetta combinazione di performance, funzionalità di classe enterprise e basso TCO per imprese emergenti e già consolidate”. Continua Lüdi: “Le aziende B2C sentono, da un lato, la pressione dei consumatori e delle loro aspettative e, dall’altro, quella di un’arena competitiva agguerrita, desiderosa di offrire all’utente la migliore brand experience possibile. Per essere vincenti, i player odierni devono essere in grado di superare tali aspettative e implementare rapidamente una shopping experience omni-canale che garantisca un’ottima interazione con il consumatore”.

 

Conclude Lüdi: “Le aziende emergenti costituiscono il futuro del business: durante il loro processo di crescita ed espansione, le loro esigenze diverranno più sofisticate e dunque sarà fondamentale essere in grado di reagire velocemente a richieste spesso molto specifiche da parte dei consumatori. Le aziende dovranno dunque appoggiarsi a una soluzione di commerce che supporti sin da ora le loro future aspirazioni di crescita, specialmente in termini di funzionalità, costi e tempi di sviluppo”.

 

Le imprese emergenti potranno godere rapidamente di una serie di funzionalità commerce tra cui:

  • Template di storefront pronti all’uso, pensati per il settore B2B, moda e hi-tech.
  • Formula compra online, ritira in negozio
  • Quadro completo dell’inventario
  • Integrazione del Web Content Management
  • Funzionalità di ricerca pronta all’uso
  • Processi di checkout e carrello ottimizzati
  • Integrazione dei principali servizi legati agli ordini, quali: pagamento, verifica dell’indirizzo, calcolo della tassazione e spedizione.
  • Storefront mobile pronti all’uso e integrazione con SDK per App iOS e Android
  • Integrazione con il Customer Service Workflow
  • Supporto multi-lingua e multi-valuta

 

Ad aver già beneficiato di hybris Commerce Accelerator e della expertise di hybris sul mercato delle PMI è il portale per la vendita di gioielli online 21DIAMONDS che, nel 2011, è ricorso ad hybris per lanciare il suo primo store online in meno di 3 mesi.

 

“Per riuscire ad andare live in sole 11 settimane, è stata fondamentale la scelta del prodotto giusto e del giusto partner”, commenta Emanual Schleussinger, CTO di 21DIAMONDS. “Il nostro obiettivo era costruire qualcosa di straordinario in tempi molto brevi ed è grazie ad hybris Commerce Accelerator che ce l’abbiamo fatta”.

 

Questo primo successo ha successivamente favorito l’espansione dell’azienda in 18 regioni, tra cui 12 Paesi europei (Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Italia, Norvegia, Polonia, Spagna, Svezia, Svizzera, paesi Bassi e Gran Bretagna), oltre a USA, Brasile, Russia, India e Australia.

 

Sempre nel 2011, l’azienda svizzera FREITAG - nota per l’originale gamma di borse e accessori realizzati con materiali riciclati, distribuiti tramite oltre 400 store in tutto il mondo - aveva la necessità di aggiornare il suo sito e-commerce per meglio adeguarlo alla propria crescita e all’immagine del brand. hybris Commerce Accelerator ha consentito a Freitag di lanciare, in soli quattro mesi, un sito multi-lingue (tedesco, francese, italiano e inglese) e multi-valuta (franco svizzero, dollaro, euro, won e yen), con un’offerta di 4200 articoli, di cui oltre 40 modelli della linea ‘Fundamentals’ e 17 modelli di quella ‘Reference’.

 

“hybris Commerce Accelerator è stato di grande aiuto per il lancio del sito appena prima della stagione natalizia,” dichiara Michael Nussbaumer, Head of New Media & IT di FREITAG. “Non è semplice gestire un intero sistema di commerce, ma hybris ha la flessibilità necessaria per supportare le esigenze specifiche dei nostri prodotti e clienti. E, poiché Accelerator è una soluzione hybris, abbiamo la possibilità di lavorare con numerosi partner”.

 

Per maggiori informazioni su hybris Commerce Accelerator: http://www.hybris.com/it/products/commerce